ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ALDA COSTA

FINALITA’ GENERALI

La SCUOLA IN OSPEDALE persegue un progetto di tutela globale del bambino/ragazzo ospedalizzato, che lo “prende in carico”, non solo come paziente o come semplice alunno, ma in modo complessivo e condiviso tra tutti gli operatori con cui viene in contatto, senza mai dimenticarsi dei suoi bisogni come PERSONA. Lo scopo principale delle attività svolte con i degenti in età scolare, che si trovano ricoverati in ospedale, deve essere quello di aiutarli a intraprendere un percorso cognitivo, emotivo e didattico che consenta loro di mantenere i legami con il proprio ambiente di vita scolastico. In questo modo la SCUOLA IN OSPEDALE non può concentrarsi né limitarsi a proposte contenutistiche o disciplinari, che le darebbero forse il ruolo di una agenzia dell’istruzione, ma intende proporsi nel ruolo che le è proprio, di AGENZIA EDUCATIVA, come “laboratorio di innovazione” per tutta la scuola, in ordine alla flessibilità e adattabilità in contesti di grande complessità. La personalizzazione, di cui oggi tanto si sottolinea l’importanza, è nella SCUOLA IN OSPEDALE un dato di fatto, che porta a staccarsi dal programma nel senso tradizionale del termine, per applicare e realizzare interventi formativi, centrati sulla persona, caratterizzati da trasversalità ed essenzialità”. (Da: Indicazioni operative per la progettazione dei percorsi di scuola in ospedale e a domicilio per alunni temporaneamente malati. A.S. 2012 – 2013, Prot. n. 0004439 R.U. Roma, 16/07/2012. C.M. n. 60).

La storia della SIO
L’avvio della Scuola In Ospedale (SIO) risale all’anno scolastico 2001/2002 in qualità di progetto; dall’anno scolastico immediatamente successivo diviene istituzione scolastica vera e propria con docenti in organico di diritto. Fino al 2010/2011 il suo funzionamento è stato regolamentato da una Convenzione tra il Centro Servizi Amministrativi dell’Ufficio Scolastico Provinciale, l’Azienda Ospedaliera, il Comune e la Provincia; durante quel periodo, la SIO è stata Sezione associata all’Istituto Comprensivo “C. Tura” di Pontelagoscuro. Dopo una breve interruzione e con il rinnovo dell’Intesa Interistituzionale, si è ricostituita come Sezione Ospedaliera dell’ Istituto Comprensivo “A. Costa” di Ferrara nell’anno scolastico 2012-13.

Chi siamo e dove operiamo: Arcipsedale Sant’ Anna Cona – Ferrara
Possono seguire le attività della Scuola in Ospedale i bambini e le bambine, le ragazze e i ragazzi in età scolare, a partire dai sei anni, di qualsiasi provenienza, ricoverati presso l’Arcispedale “Sant’Anna” con sede a Cona. In particolare, ci si riferisce ai minori degenti nei Reparti di Pediatria e Chirurgia Pediatrica del Nuovo Polo Ospedaliero-Universitario Arcispedale Sant’Anna a Cona, e a quelli dell’Unità Gravi Cerebrolesioni e del Modulo di Neuropsicologia Riabilitativa dell’Ospedale di Riabilitazione.

Caratteristiche dell’ utenza
La maggior parte dei pazienti dei Reparti Pediatrici del Sant’Anna registra degenze brevi e medio-brevi. Tempi più prolungati, invece, ci sono per i pazienti ricoverati a causa di patologie oncoematologiche. Le degenze sono invece normalmente lunghe o molto lunghe per i minori pazienti al San Giorgio, tra i quali prevalgono casi con decorso clinico e riabilitativo che può protrarsi anche per diversi mesi, trattandosi di ragazzi politraumatizzati, anche cranio-encefalici, ed esiti di diversi tipi di coma, in seguito a gravi incidenti.

Organizzazione generale del servizio
La Scuola In Ospedale ha visto l’assegnazione di una cattedra di Lettere A043 (Italiano, Storia ed Educazione Civica, Geografia nella Scuola Media), ed una cattedra di Matematica A059 (Matematica e Scienze nella Scuola Media) per un totale di 18 + 18 ore settimanali. Le docenti si fanno carico di alunni dai 6 ai 18 anni. La Scuola In Ospedale segue il Calendario Scolastico Regionale, così come definito e approvato dal Collegio Docenti dell’Istituto Comprensivo “A. Costa”. Presso il Reparto di Pediatria dell’ospedale Sant’Anna, la scuola funziona dal lunedì al venerdì, generalmente con turni in orario antimeridiano di 3 ore (ore 9-12 ) e due turni pomeridiani settimanali (ore 14-16). Il lunedì mattina è riservato alle riunioni di coordinamento tra le Docenti per effettuare la necessaria programmazione settimanale e, ogni due settimane, con il Dirigente Scolastico. Per i pazienti del Dipartimento di riabilitaizone, le docenti entrano a far parte del team riabilitativo multiprofessionale. In esso, di comune accordo, si decidono le linee generali, le modalità e i tempi della riabilitazione allo studio, in vista di un eventuale reinserimento scolastico e per valutare l’opportunità di richiedere l’apporto futuro di un insegnante di sostegno.

BROCHURE
BROCHURE Scuola in Ospedale

PRESENTAZIONE DELLA SCUOLA IN OSPEDALE

PIANO DELL’OFFERTA FORMATIVA
PIANO DELL’OFFERTA FORMATIVA AGGIORNAMENTO 2020-21

RELAZIONE DELLA DIRIGENTE SCOLASTICA
RELAZIONE FINALE SCUOLA IN OSPEDALE A.S. 2019-20

ACCORDO DI RETE
Accordo di rete SIO 2015-2016 
Accordo di rete SIO 2018 
COMUNICATO STAMPA – Accordo di rete 2018 

PROTOCOLLO D’INTESA ARCISPEDALE SANT’ANNA sottoscritto il 7 marzo 2019
PROTOCOLLO D’INTESA PER PROMUOVERE E SOSTENERE L’ACCOGLIENZA E LA CURA DI BAMBINI E RAGAZZI NEI REPARTI PEDIATRICI E NON DELL’ARCISPEDALE SANT’ANNA DI FERRARA 

SEMINARIO REGIONALE BOLOGNA 14 MAGGIO 2020
INTERVENTO DELLA SCUOLA IN OSPEDALE DI FERRARA
SLIDE INTERVENTO

La scuola dispone di aule accoglienti e luminose, di corridoi spaziosi e di ampi spazi attrezzati:
laboratorio di informatica, aule con LIM (lavagne multimediali), classe 2.0
sala musica con pianoforte per concerti
laboratorio scientifico, biblioteca in rete con le biblioteche del territorio e una palestra interna

Le classi sono 20

Tempo scuola
– 30 ore settimanali articolate in 6 giorni settimanali dal lunedì al sabato dalle ore 8.20 alle ore 13.20 (sezioni A, B, C, E)- 30 ore settimanali articolate in 5 giorni settimanali dal lunedì al venerdì dalle ore 8.20 alle ore 14.20 (sezioni A, F e G) e sabato non scolastico
– 30 ore settimanali con 2 rientri pomeridiani (martedì e giovedì dalle 14.10 alle 16.40, sezione D) e sabato non scolastico
– Indirizzo musicale: 30 ore settimanali più 2 ore pomeridiane per il corso finalizzato all’apprendimento di uno strumento musicale (chitarra, flauto traverso, pianoforte e violino). Sono previsti due rientri settimanali di un’ora tra il lunedì e il venerdì. Lezioni a gruppi di tre o quattro allievi con momenti individuali, di insieme e di ascolto reciproco. (Si veda la pagina dedicata: Indirizzo Musicale)

Lingue straniere
1^ lingua: inglese
2^ lingua: francese – tedesco

INDIRIZZO MUSICALE

La scuola si compone di 6 classi,  biblioteca e ampia palestra in comune con la scuola dell’Infanzia, giardino esterno con attrezzature e campetto da calcio.

Un'aula      Biblioteca          Palestra

La scuola si compone di 8 classi (le aule sono dotate di lavagna multimediale/LIM), una cl@sse 2.0, laboratorio informatico, laboratorio polivalente, biblioteca, palestra, ampio giardino esterno attrezzato con campetto sportivo.

 

Scuola Primaria Statale Alda Costa
(Sede istituto comprensivo: direzione e uffici amministrativi)
Via Previati, 31
44121 – Ferrara
tel. 0532 205756 – fax: 0532 241229
e-mail: feic810004@istruzione.it

Il plesso si compone di 9 classi con una sezione a tempo pieno (le aule sono dotate di lavagna multimediale/LIM), laboratorio informatico,  biblioteca, palestra, ampio giardino esterno attrezzato.

Dal punto di vista architettonico l’edificio scolastico fa parte della cosiddetta addizione novecentista ferrarese.

La scuola dell’infanzia G.B. Guarini è composta da 4 sezioni.
L’edificio scolastico ospita anche le classi della scuola primaria Guarini.